11 aprile 2008

Leale e sincero!

5 commenti:

Monitor de LCD ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anonimo ha detto...

la tua linea di pensiero e ricca di pregiudizi....informati leggi giornali non limitarti a le frottole..
ti faccio notare dei punti importanti:
-Leale e chi predica i diritti dei lavoratori che assunti dal piccolo artigiano o piccolo imprenditore devon esser serviti e riveriti
ma se assunti dauna Cooperativa posson esser presi a calci nel culo (per non parlare delle agevolazioni che hanno le cooperative)
-A Napoli non so ma sai di che partito e' il responsabile di tutto sto casino dei rifiuti e che a preso la sfiducia ma e' rimasto in carica ...chissa perche' non si vede tanto in tv..
-Nel momento dell'intervista il governo era di sinistra per non parlare della Rai
-Per rete4 rientra in una direttiva europea e poi parlandosi chiaro meglio una rete che sai che e' di parte e se non condividi le idee non la guardi che una rete della Rai pagata anche dai miei soldi dove vi sono dei "giornalisti" che Demonizzano la figura della destra Conteporanea.
-Il conflitto di Interessi avresti ragione se non fosse che alla fine non siamo in una monarchia non penso che IL VOTO di Silvio valga per 600 deputati
-Bugiardo e' chi ti vende una macchina del 1990 dicendoti che e' un nuovo modello ..per acaparrarsi voti e quello che ha fatto Veltroni ripresentandosi con le stesse persone che hanno fallito.
-ah gia Chissa perche Berlusconi non e' stato chiamato in giudizio da Di Pietro..mah forse a ragione?!
-I governi di sinistra son famosi per il loro spreco... strano che siano contro al far vedere i bilanci dei comuni ai propri cittadini non penso abbiano qualcosa da nascondere.
...Non dico i santi son a destra o a sinistra ma Possibile esser cosi' cechi... farsi abbindolare da tutto sto schifo.
Io son di questa opinione non pensi che al governo ci voglia uno con le palle?! E sei sicuro che e' andato in politica per riuscire a sistemare rete4?...
Sai io penso sia piu pericoloso uno che va in politica per far soldi non uno che nell'entrar c'ha solo da perderci...
Mi potrei divulgare all'infinito ma tanto penso sia inutile tanto purtroppo siamo tutte delle pecore..... non hai idea dello schifo che c'e' in politica e guarda a sinistra c'e'ne tanta ma tanta.....
non dico ai livelli alti ma guarda io sto in un comune il piu di sinistra di tutta italia dove indovina... in centro ha pochi passi dal centro storico hanno messo una Coop !! e poi cosa strana guardacaso hanno chiuso il passaggio il pomeriggio nel Borgo (a pochi passi dalla coop)
dove ci sono diversi negozietti che stanno chiudendo ovviamente uno ad uno
ah non so se lo sai ma i centri commerciali non possono esser costruiti in centro!!!!mentre le scuole si guarda caso pero' la scuola e' stata fatta fuori mah...

Harlock ha detto...

Su una cosa hai pienamente ragione: siamo tutti delle pecore.
Non ho mai detto che l'attuale sinistra è meglio dell'attuale destra; sono la stessa cosa! con programmi simili, che puntano allo stesso obbiettivo, da loro chiamato sviluppo, ma sviluppo di che!
Lo sviluppo non è altro che alimentare questo sistema autodistruttivo della nostra razza e di molte altre specie della terra.
Smetti di leggere i giornali e lascia stare la TV, fanno parte della loro trappola.
Tutti hanno qualcosa da nascondere, questo è il paese dei furbi e il numero uno è l'attuale capo del governo.
Come dicevi pecore?... Ogni tanto c’è la pecora nera, ma viene sistematicamente distrutta.
Fino a che ci saranno giochi di potere e il potere è in mano a pochi, noi saremo sempre delle pecore.

Anonimo ha detto...

Vuoi sapere qual'e' il problema?!
Non e' solo dei politici ma nostra....
oggi giorno purtroppo ci sediamo sugli allori
ci piace la comodita o piccoli vizi, se si rompe qualcosa non si aggiusta ma si compra (devo dire che questo e' colpa del sistema che fa si che costi meno comprare che aggiustare)
La spesa molti non la fanno piu dall'ortolano ma alla Coop che schiaccia la concorrenza obbligando i fornitori a prezzi bassissimi(ma altrettanto bassa e la qualita')
Per fortuni ci son pochi ma buoni(come noi).. che ancora preferiscono coltivarsi qualcosina per aver un po di genuita a tavola...
Cmq io non penso al demone Berlusconi cmq sia
penso che la sua politica possa far risorger l'economia e dar un po' di ossigeno alle famigle.
a proposito piacere Mirko scusasenon mi ero presentato

Harlock ha detto...

È umano avere piccoli vizi, com’è umano cercare tranquillità per la propria famiglia, ma spesso è proprio questa che manca.
I centri commerciali sono per gli adulti come il luna park per i bambini; sono progettati da menti “malate“ e la gran massa non può fare a meno di andarci.
Non vedo differenza tra Coop e altri… ognuno tira l’acqua al suo mulino, tutto è pilotato dalle multinazionali.
Non credo che Berlusconi possa dar sollievo alle famiglie ma alle grandi aziende sì, vedi Alitalia.