24 marzo 2008

Pasquetta con i tuoi!


Sveglia ragazziii!

Oggi andiamo in qualche posto carino, scegliete dove volete andare,

a Viareggio c'è la festa dei Ciottorini, a piteglio: alla festa della farina dolce, alla sagra dell'uovo sodo, nel piccolissimo paesino di Quadalto a Palazzolo sul Senio, oppure possiamo stare via tutto il giorno e andiamo a Bibbona alla Festa del Cedro... alle ventuno c'è il palio delle botti... sennò si potrebbe andare a vedere il volo della colombina a Panzano, o sennò a Volterra dove c'è l'omaggio alla primavera, ma se non avete voglia di andare lontano si va alla fiera del Cioccolato a Vinci.

Angelica: "io non ci vengo! La mamma ha i capelli troppo lunghi e anche te" ( la Engy ha quattordici anni).

Maximilian:"Devo fare i compiti".

-"Ma li puoi fare domani!"

-"No non ce la faccio, sono troppi..."


Mirtillo è già pronto, non ha scuse, dovunque io vada lui mi segue.






3 commenti:

Minimegamondo ha detto...

Un'amore incondizionato!
Già mi vedo quando la tribù arriverà all'età della pubertà! Sic!
il matto

Harlock ha detto...

"Figli piccoli problemi piccoli, figli grandi problemi grandi" :-)

Minimegamondo ha detto...

Eh già! Me ne accorgo ogni giorno che passa. Il problema non sono tanto i miei di figli ... sono i figli degli altri!
A scuola arrivano con cellulari, Nintendo DS, questo, quello. È una lotta far capire ad una bambina di 8 anni che quella non è la via giusta ...
Il matto