16 novembre 2014

Frastuono

I film per me sono sempre stati un qualcosa che si deve vedere dal di qua dallo schermo. Quello che vedo lo giudico da perfetto spettatore di platea, oppure da perfetto poltronaro! A volte cerco di immaginare il lavoro che c'è dietro quello schermo capace persino di emozionare.
Le emozioni a volte possono anche moltiplicarsi se ti senti particolarmente coinvolto, magari toccando argomenti della propria vita quotidiana, o film girati in ambienti frequentati abitualmente, oppure toccando argomenti professionali che riguardano la vita di tutti i giorni.
Non avrei mai immaginato che parte della vita della mia famiglia finisse aldilà dello schermo. Si, a volte capita di vagare con la mente, pensare che la tua vita possa diventare una sorta di The Truman Show, di essere osservato e giudicato da occhi immaginari, da spiriti che tornano dal passato ...da Dio!
Nulla mi faceva immaginare che quella telecamera 8 mm che acquistai per immortalare l'infanzia dei miei figli diventasse strumento per delle immagini di un film, un film importante, che concorre a dei festival come il TorinoFilmFestival e FilmMakerfest 2014.
Naturalmente la protagonista è mia figlia Angelica ...io non c'entro niente :)

Nel caos di stimoli, sogni, ritmi, interferenze, alternanze ed attese che investono l'adolescenza,Davide Maldi, Lorenzo Maffucci e Nicola Ruganti tessono il "Frastuono" di suoni e prospettive che portano i due giovani Iaui Tat Romero e Angelica Gallorini, dalla provincia italiana sino a Berlino e al cambiamento.





Trailer:

Frastuono Trailer from Filmmaker Festival on Vimeo.

Intervista a Davide Maldi, regista del film: intoscana.it

Articolo Report Pistoia

6 commenti:

Fer Mala ha detto...

Ma è un avvenimento bellissimo! Partecipo con gioia ANGELICA e sincera all'avvenimento della Tua famiglia. Goditi questa soddisfazione unita all'emozione (d'obbligo). Ciao

Mattia ha detto...

ma vedi cosa succede !!!!
AUGURONI Angelica ......
saluti, Arcadiani .

Harlock ha detto...

Grazie!! ...ancora il film non me l'anno fatto vedere, sono in trepidante attesa!

Agricoltore Anacronistico ha detto...

L'hai visto il film?
Facci sapere....
Ciao
A.A.

Harlock ha detto...

Ciao agricoltore,
purtroppo ancora non l'ho visto, per vederlo dovevo andare ai festival di Torino o di Milano dove il film ha partecipato.
Purtroppo sembra che per il momento il film non abbia riscontrato il successo sperato. la critica di Torino secondo me non l'ha ben capito, catalogandolo come un film dallo stampo classico, mentre il film è un documentario che mostra la vita reale di due adolescenti, quindi non attori.

paola castini ha detto...

Ciao! Per tutte le vostre necessità di prestito di denaro o finanziamento solo uno su di voi del progetto aiuta la signora silvia. Lei ha aiutato ad per avere un prestito di 15.000€ di anticipo sicuro e gratuito e-mail: silvia19manecchi75@gmail.com