05 giugno 2012

Per risollevarsi!

Un po' di orto dopo tanto dolore non fa male!
Non sto ad elencare le sciagure che mi tormentano in questi giorni, vi salverò dal calvario che sto sopportando.

Sembrava una stagione che non prometteva nulla di buono, il vento gelido di febbraio, la siccità che è durata fino a tutto marzo faceva pensare che ogni cosa che si seminasse sarebbe rimasta lì, a guardarsi fino all'avvilimento.
Poi è venuta l'acqua, e tutto è risorto, certo qualcuno ci ha rimesso le penne, ma il resto del mondo vegetale si è ripreso lo spazio lasciato dalle defunte.
In questi giorni si consuma: zucchetti, fragole, fave, piselli (gli ultimi), ciliege (finalmente i primi innesti cominciano a dare i loro frutti).

Vorrei fare un breve aggiornamento sull'aiuola, come l'ha chiamata Renato " Harlockulture". L'aiuola sta avendo un'ottima performance, sono già state divorate un mucchio di fave, i pomodori sono più avanti degli altri che sono nell'orto sinergico, o "orto furbo", non ho mai annaffiato e il terreno è sempre umido il giusto!

Questo mi ha suggerito di fare la stessa cosa, in maniera molto ridotta, con le piantine di melanzana e di peperoni.


L'amarillis fa la sentinella nell'orto furbo :).



 

9 commenti:

luby ha detto...

L amarillis è stupendo li!
Si prosegue alla grande , hai ragione, dopo tutto gli orti son salvi!

Ps se hai un periodo di m... Sappi che non sei solo...

Medo ha detto...

Se avete un periodo di m... sappiate che non siete i soli, siamo tutti soli, ma nella m..., insieme. Evviva l'orto!

Agricoltore Anacronistico ha detto...

M... o non m... tutto passa, e dopo la siccità torna la pioggia.
E con lei l'orto del buon Harlock (e non solo il suo) torna ad essere rigoglioso.
Che sia una buona estate per tutti gli orti...e gli ortolani.

Harlock ha detto...

A tutti: i peridi di m... esistono e non si possono evitare. Se a questi si somma l'improvvisa scoparsa di un AMICO, cliente di lavoro, allenatore di calcio di quando ero ragazzino e molto di più, allora è davvero dura.

Forse c'è bisogno proprio di un orto in questi casi!!

francesca ha detto...

Sono da ccordo l'orto aiuta in questi casi..le piante non parlano ci accompagnano silenziose ed un po` di fatica fa sempre bene.
Ciao
francesca

Denise - Pachamama ha detto...

Ti auguro di cuore di risollevarti presto! L'ortoterapia di certo è un buon coadiuvante, almeno con me funziona!

Harlock ha detto...

@Francesca e Denise,
grazie per il vostro sostegno, lo apprezzo molto!

Agricoltore Anacronistico ha detto...

Mi chiedo come stiano l'orto e l'ortolano...

Harlock ha detto...

...tutto a posto!
c'è ancora un po' di delusione della vita, ma si tira a campare :)

anche l'orto tira a campare, è gia in emergenza idrica, temo che sarà ancora un anno magro!!