23 ottobre 2006

Un posto tranquillo




4 commenti:

Stella ha detto...

Sicch? questo con la borsina di plastica saresti tu....?
Ascolta il mio contorto-pensiero..
L? per l? ho sussultato, wow, Harlock...che affascinante.....
E vista la foto....
bhe, mi aspettavo qualcosa di diverso, un fisichino un p? pi? costruito....
e invece ti dir?, a pensarci bene, Harlock visto da dietro aveva proprio questa gambina secca come un fungo chiodino e il ginocchino rigido :- O
M'hai distrutto un mito dell'infanzia, il mio primo indimenticato amore...!!!!!
Di cartone non eri male, ma visto in carne e soprattutto OSSA !!!!
Ti odio
Comunque una foto dal davanti ce l'hai?
I belli non mi son mai piaciuti.
Ho 30 anni e sono SCAPOLA.
Se riesco a guardarti senza piangere possiamo passare alla scelta delle bomboniere.
:-P

Anonimo ha detto...

Chi ti ha detto che quello sono io? Quello ? un mio lontano parente e credo che anche a me farebbe lo stesso effetto se fossi una bella donna come mi immagino che sei tu. Prima che io ti faccia vedere una mia foto dal davanti, perche non mi fai vedere una tua foto, futura signora meeme?

stella ha detto...

Potrebbe sconvolgerti, non chiedermelo :-)
Prima verifichiamo se abbiamo cose in comune...
esempio:
mi piacciono pi? di ogni altra cosa le case vuote, dove niente spezza la purezza della malta e il suono della tua sola voce ti fa sentire perfettamente solo.
Mi piace accarezzare l'intonaco, soprattuto se si scioglie in granelli.
Mi piace tenere la mano sui sassi lisci e caldi,
ma anche sdraiarmi sui pietroni freddi e umidi, perche' mi fa sentire santa nel medioevo.
La corteccia degli alberi da abbracciare, perche' nasconde mostri ed e' morta e viva insieme.
Le gocciolone che cadono dalle foglie e ti colpiscono a spregio in un occhio, fredde come il collirio.
Gli scrosci dai teloni che si inclinano per il peso dell'acqua.
Buttare l'acqua nel cesso con un secchio di ferro, anziche' tirare lo sciacquone.
Riallacciandomi all'inizio, spostare i mobili, perche' non mi piacciono da nessuna parte, parteggio per il libero muro per libero pensiero.
Abbiamo qualcosa in comune?

Harlock ha detto...

Forse non hai capito, io sono sposato con un angelo meraviglioso, per nulla lo cambierei al mondo, (potrebbe leggere quello che ti scrivo) :-D. A me piacciono le case immerse nel verde e nel silenzio. Quando entri in queste case devi sentire l'odore della muffa sui muri vecchi, nella cucina ci deve essere una stufa economica come una volta, e soprattutto quando sono a letto e piove devo sentire le goccioline cadere sul tetto di tegoli fatti a mano.
Ma questo ? solo il ricordo della mia infanzia, forse ora non riuscirei pi? a vivere cosi', o forse si'.
Come vedi ci assomigliamo un po', mi sembra di vederti, un tipo cosi' sensibile e attenta all'intonaco dei muri, un farai mica il muratore? :-, comunque se non ti piace la montagna non se ne fa nulla.